Visite guidate in cantina proseguono nonostante l'emergenza coronavisus

Emergenza coronavirus

Niente panico

Le precauzioni adottate per le visite guidate in cantina

Wine lovers, weekendieri, avventori, buongiorno

Questo breve articolo è per voi, che come tanti non sapete come comportarvi in questo periodo di emergenza coronavirus e attendete istruzioni di giorno in giorno.
Lo stesso vale per noi imprese, in balia di disdette, ritardi, timori e incertezza generale.

Nel più sincero rispetto della libertà di ciascuno di affrontare questo momento difficile a proprio modo (seppur nel rispetto delle direttive dettate dagli organi governativi), la scelta de La Montina è quella di non fermarsi.

Proseguono dunque le attività della cantina, insieme alle visite guidate, le degustazioni e la vendita di vino al dettaglio.

A fronte dell’aumento dei contagi in tutta Italia e nel mondo, si è giustamente reso necessario adottare delle semplici, ma efficaci, misure preventive anche in cantina.
Solo poche indicazioni che consentono agli ospiti in visita di godere di un’esperienza piacevole, completa e senza timori.

Dunque:

  • I gruppi di visita saranno ridotti ad un massimo 20 persone a turno
  • Gli ospiti dovranno detergersi le mani prima della partenza del tour e prima della degustazione (sarà nostra premura fornire loro il detergente più adatto)
  • La degustazione si effettuerà seduti, divisi per tavoli
  • L’accesso al buffet sarà scaglionato in piccoli gruppi
  • Il servizio di distribuzione degli assaggi a buffet sarà effettuato da parte del nostro personale

È confermata inoltre l’apertura dell’enoteca La Montina, tutti i giorni (fine settimana compreso) dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 19.

Vi aspettiamo quindi in Franciacorta, siamo pronti ad accogliervi.

La conoscenza non è sufficiente, dobbiamo applicarla. La volontà non è abbastanza, dobbiamo agire.– Blaine Pardoe
X