Viaggi organizzzati Franciacorta La Montina

Grande successo per “a-MORE Franciacorta”: alle Tenute La Montina l’Open day franciacortino dedicato ai professionisti del settore turistico

Grande interesse e partecipazione all’ Open day “a-MORE Franciacorta” ideato dalle Tenute La Montina, che ha voluto organizzare una giornata di incontro per presentare le attività del territorio ad agenzie di viaggio e tour operator.

 Organizzato dalla storica cantina di Monticelli Brusati, con il patrocinio ed il supporto della Strada del Franciacorta e di Visit Lake Iseo, l’Open day ha accompagnato gli operatori del settore turistico in un viaggio alla scoperta delle eccellenze del territorio della Franciacorta e del lago d’Iseo. Non solo da un punto di vista teorico, ma anche pratico ed esperienziale.

Da sempre La Montina è una cantina aperta, orgogliosa di ospitare ogni giorno turisti ed appassionati alla ricerca di vini buoni, curiosi di scoprire la nostra tradizione.
Il lago d’Iseo, le bellezze paesaggistiche e culturali che ci circondano sono un patrimonio inestimabile, che va valorizzato. Da qui l’input ad organizzare questa giornata di incontro che coinvolgesse più soggetti del territorio franciacortino, per lavorare insieme e finalizzare l’obiettivo comune che è quello di sviluppare l’incoming in Franciacorta e sul Lago d’Iseo” – spiega Michele Bozza, export e marketing manager La Montina.

Per questo ambizioso progetto di promozione territoriale è stato riunito un team di esperti che ha rappresentato durante il convegno le differenti categorie ed i settori di interesse turistico, in modo da presentare un’offerta completa, utile ed immediatamente spendibile per gli organizzatori di viaggi.

Strada del Franciacorta – turismo eno – gastronomico; Visit Lake Iseo – turismo lacustre; ArteConNoi – turismo culturale; MilleMonti – turismo green.

Al termine dell’incontro i professionisti sono stati accompagnati in un tour della cantina, seguito da un gustoso light lunch made in Franciacorta. Formaggi e salumi di produzione artigianale, accompagnati dai raffinati piatti della cucina di Villa Baiana e dai vini Franciacorta La Montina.

 

Nel primo pomeriggio altro spazio alla pratica. Ciascun operatore turistico ha potuto scegliere una delle tre attività proposte dall’organizzazione, per provare in prima persona un’esperienza in Franciacorta. La scelta, dettata da curiosità personale ed interesse professionale, ricadeva anche sul mezzo di trasporto da utilizzare per raggiungere la propria meta: bus, vespa o quad.

  • TOUR CULTURALE – visita in bus dei principali siti di interesse artistico/culturale della zona Franciacorta/lago d’Iseo
  • TOUR LACUSTRE – Giro panoramico del lago d’Iseo con i barcaioli (tour delle tre isole, Monte Isola, Loreto e San Paolo, visita al Museo della Rete ecc.)
  • TOUR LABORATORIO – Visita all’Abbazia Olivetana S. Nicola, a seguire visita al laboratorio caseario Il Colmetto di Rodengo Saiano.

La giornata si è conclusa intorno alle 18.00, con il rientro degli operatori in cantina.

Positivi i feedback degli addetti ai lavori, che hanno trovato la proposta dell’open day “a-MORE Franciacorta” nuova, ben organizzata e ricca di spunti pratici e spendibili per l’organizzazione dei loro itinerari. Apprezzata anche l’idea di presentare il territorio in maniera corale e in sinergia con i vari settori. Molti i contatti utili che si sono attivati e positivi i confronti tra professionisti.

“a-MORE Franciacorta”, edizione zero, dà appuntamento all’anno prossimo.

Un ringraziamento a chi ha partecipato a questa prima edizione: La Montina, Villa Baiana, Strada del Franciacorta, Visit Lake Iseo, ArteConNoi, MilleMonti, B&B Cà Minore, Iseo Lago Hotel, Hotel Araba Fenice, Castello Oldofredi, Vezzoli NCC, Oscar viaggi, Il Colmetto, Cascina La Benedetta, Polastri Maceler, Barcaioli Monte Isola, Quad Tour Franciacorta, Remo Lucia Sport.